CD Madrigal – Rosa Emilia

 

Con l’aiuto di alcuni (ottimi e affermati) amici musicisti, Rosa Emilia e Giovanni Buoro realizzano un lavoro affascinante, guidato dalla voce di lei e sottolineato dalle chitarre di lui. Questo “Madrigal”, pur realizzato alle nostre latitudini, si inserisce a pieno diritto nel panorama, ormai quasi iconografico, della Música Popular Brasileira (MPB), snodandosi in un clima di assoluta spontaneità e rilassata concentrazione. Scegliere tra i temi d’autore e per lo più originali qui contenuti è operazione che investe il gusto personale. Proviamo con “Infância”, incantevole, sospesa e palpitante, “Sonhando mundo”, una nuvola estatica e leggera, “Andar direito”, un frizzante sambinha dai pensieri positivi e “Le tue mani vicino a me”, tattile e passionale canzone d’amore, versione italiana di “Suas mãos”. Nella classica “Tristorosa” la voce di Rosa si concede a un piano solitario. Desiderio di purezza e orizzonti lontani permeano “Mantra da praia”, che flirta con un accattivante xote nordestino. “Arvore magica” è una romantica riflessione caipira su liriche del poeta Cacaso, “Filhotes” una tenue e tenera ode dedicata ai figli, ovvero i “cuccioli” frutto dell’albero della vita. Rosa è cantante dei Due Mondi, mai ammiccante, mai ridondante, sempre essenziale e profonda. Giovanni è bossa, preciso e rispettoso di valori musicali antichi. La loro scommessa è vinta con cuore, estro, eleganza e rigore. “Madrigal” è una piccola, grande gemma. (Antonio Forni)
Musicisti del CD: Jaques Morelenbaum, Marco Ponchiroli, Silvio D’Amico, Beppe Costantini, Roberto Rossi, Domenico Santaniello, André Mehmari, Paula Dias de Brito, Marina Dias Teixeira, Rosa Emilia e Giovanni Buoro.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: