La canzone numero 2: Filhotes o Cuccioli

Ho fatto questa canzone (il testo) per le mie figlie Paula e Marina. Per raccontare il processo creativo di questa musica bisogna partire dalla poesia che Giovanni Buoro cominciò a musicare. Dopodiché l’ho dovuta riadattare alla sua bellissima melodia che è stata scaturita a partire dalla poesia. Nel intro si sente il violoncello di Jaques Morelenbaum che apre la canzone e la rende una delle mie preferite in questo #CDMadrigal! Poesia & Musica, Musica & Poesia! SEMPRE! Solo per voi!

Filhotes (cuccioli)
(Giovanni Buoro / Rosa Emilia Dias)

I figli sono inni
sono campane che suonano
sono ponti
sono mari e montagne
Le figlie sono canti di samba
sono braccia che ringraziano
sono vene e passi
Figlie della mia incertezza
andiamo avanti
senza tante ricette
I figlii sono fili
è il calore della Terra
sono fonti
sono fiori e frutti
Le figlie sono sentieri
sono le chiavi
sono navi volanti
semi della terra
Figli della mia certezza
sono prismi
sono case con le porte aperte
Foresta
Fiumi di acqua limpida
Nuvole e catene montuose
fiamme che illuminano l’orizzonte
E si espande attraverso il cielo
E’ la poesia della canzone
Della vita

2- FILHOTES

(Giovanni Buoro/Rosa Emilia Dias) 02:02

IRSC- BRHS31800001 e ISWC: T-923.828.874-9

Voce – Rosa Emilia Dias

Chitarre – Giovanni Buoro

Cello – Jaques Morelenbaum

Flauti – Beppe Costantini

Arrangiamento cello – Giovanni Buoro

Arrangiamento flauti – Beppe Costantini

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...